Logo Loading

Blog

Il commercio fisico é finito?

il negozio fisico è finito?

Pensiamo veramente che il commercio fisico sia finito?

La pressione dei grandi colossi dell’e-commerce e di tutte le altre imprese che hanno cominciato a vendere su internet porteranno alla chiusura dei negozi di prossimità e anche dei centri commerciali? Il commercio fisico è finito?
Recentemente in un servizio su Report si documentava la chiusura di grandi mall negli Stati Uniti. Ovviamente tutte le piccole attività complementari avevano seguito la stessa sorte. La responsabilità veniva espressamente imputata ad Amazon.

E’ difficile capire per quale motivo i colossi del commercio fisico non riescano a sopportare la concorrenza di internet o quantomeno a conviverci. Più facile è invece capire perchè il negozio di prossimità soffra la concorrenza del commercio online.

Ecco un breve elenco di problemi comuni a molti negozi di vicinato:
1) Aprire ed aspettare che entri qualcuno. Bisogna avere uno spirito imprenditoriale per crescere. Si devono applicare le regole del marketing, investire nella giusta comunicazione. Ad esempio la pubblicità coi cartelloni non si vede, non interessa la gente. Il cliente cerca su internet, vuole essere informato e va al punto.
2) Fare offerte solo per i saldi. Fare offerte e sconti quando li fanno tutti fa perdere valore all’offerta. Meglio farli durante un calo di domanda.
3) Non fare tracciamento dei clienti. Bisogna studiare il proprio pubblico per fare offerte personalizzate. Crearsi un CRM.
4) Non avere un piano di follow up. Inviare offerte ai clienti e soprattutto ai potenziali clienti fino all’acquisto.
5) Non definire i propri punti forti e le proprie caratteristiche su cui puntare per distinguersi dagli altri.
6) Non collaborare con altri negozi. Ci sono infinite possibilità di cross-selling ma non bisogna essere egoisti.
7) Non offrire assistenza e garanzia post vendita.

Internet mette a disposizione molti strumenti, la maggior parte gratuitamente, per affrontare e risolvere questi problemi. Utilizzarli potrebbe non solo salvare il negozio fisico ma addirittura renderlo vincente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.